Quando si vendemmia? Continua il viaggio…

0
238
views
Castello degli Angeli vendemmia cassetta uva e vista

Un viaggio alla scoperta dei Vini Castello degli Angeli durante la vendemmia e le prime lavorazioni in cantina.

VINO E’ ARTE E ARTIGIANATO

I principi fondanti e l’evoluzione dell’azienda si allontanano totalmente dalla più industriale e commerciale produzione vitivinicola italiana.
Castello degli Angeli si differenzia infatti nel panorama nazionale per la sua filiera di coltivazione e produzione totalmente artigianale orientata esclusivamente alla qualità, dove il lavoro dell’uomo ha un valore impagabile e non potrà mai essere sostituito da macchinari.

E’ TEMPO DI VENDEMMIA

Castello degli Angeli grappoli uva

L’uva è raccolta a maturità fenolica in seguito a molteplici campionamenti degli acini svolti dall’agronomo Groppetti in collaborazione con gli enologi Bigolin e Verdoni.

Raccolta manualmente e depositata in piccole cassette (10 Kg) viene subito trasportata in cantina e riversata nella pigiadiraspatrice per la completa separazione degli acini dal raspo e da eventuali foglie.

Castello degli Angeli carico uva in diraspatrice

IL PRIMO PASSAGGIO IN CANTINA DOPO LA VENDEMMIA

Castello degli Angeli fermentazione in botte aperta

Il pigiato è soggetto a fermentazione alcolica. Durante la macerazione delle bucce nel mosto ripetuti rimontagli e follature del cappello garantiscono l’eccellente fermentazione condotta in tonneaux di rovere francese aperti.

Castello degli Angeli follatura

Segue la torchiatura in torchio verticale per la separazione di mosto, bucce e raspi mediante pressione e il succo ottenuto viene trasferito in piccole botti di legno, nuove e di primo passaggio, in cui invecchia per un periodo di 24/36 mesi.

Castello degli Angeli carico uve bianche torchio

…e ricordati: BEVI BENE, BEVI FUORI DAL CORO!

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here