LA LEGGENDA DI UN ANGELO AL CASTELLO

0
345
views
Un angelo al castello tramonto

UN ANGELO AL CASTELLO: QUANDO L’UNIONE TRA PASSATO E PRESENTE DIVENTA TANGIBILE.

Narra la leggenda che un soleggiato mattino un angelo comparve all’improvviso: giovane, bello, dai capelli color oro e occhi del cielo…

Storie intrise di magia accompagnano da sempre il nostro immaginaro, tuttavia c’è chi ne prende le distanze. Esistono leggi scientifiche che esprimono il Mondo che ci circonda ma innegabilmente qualcosa ci sfugge… Presenze ed energie assumono connotazioni diverse in base alla situazione e nella nostra mente si scontrano con ciò che non conosciamo.

… l’attenzione degli abitanti fu immediatamente rapita da questa presenza, distogliendo per un attimo il pensiero verso l’epidemia di peste che stava colpendo il villaggio di Carobbio.

Così è anche nella grande Storia: leggende narrano di Spiriti e Anime che ancora oggi lumeggiano per rivivere ciò che fu nel loro destino secoli e secoli fa.

L’evidente somiglianza del ragazzo con la statua in marmo bianco, che da sempre vegliava sul borgo dalla cime del Colle degli Angeli, divenne ulteriore motivo di curiosità da parte degli abitanti.

statua un angelo al castello

Un gruppo di giovani decise di avventurarsi tra i vingeti fino a raggiungere il Castello dove, da sempre, era posizionata la statua. Dovevano scoprire la verità:
“era possibile che si fosse trasformata in uomo?”

Giunti in cima al colle non trovarono nulla.

Scoprire la leggenda di un Angelo al Castello è un modo di vivere il viaggio che intreccia storia, arte e tradizione di Castello degli Angeli, lasciandosi trasportare dall’immaginazione, liberando la parte più irrazionale e magica che fa parte di ciascuno di noi.

Il giorno successivo all’alba, sul borgo si disegnò nuovamente la sagoma della statua che colpita dal sole diffondeva la sua ombra.

Il giovane non c’era più e con sè aveva portato via la peste.

Per chi crede: esiste una dimensione impercettibile cosicchè gli spiriti scelgono luoghi carichi di energia dove aggirarsi e manifestarsi alle persone. Per chi non ci crede sono affascinanti leggende da conoscere e ripercorrere perché svelano credenze popolari, antichi riti e storie intrise di magia.

Da allora la leggenda vuole che, di tanto in tanto, l’angelo lasci il castello verso il paese per far sentire il proprio abbraccio.

Sono innumerevoli i veggenti, i sensitivi, gli studiosi del paranormale e gli astrologiche si interessano alle storie di fantasmi nei Castelli, certi del fatto che tali apparizioni siano portatrici di messaggi e indicazioni.

Castello degli Angeli immagine storica_un angelo al castello

E’ COSI’ CHE PRESE IL NOME DI CASTELLO DEGLI ANGELI?

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here