Cosa regalare a Natale?

0
350
views
prescelto elfi natale bomboniera

COSA REGALARE A NATALE? SEMBRA ANCORA LONTANO MA E’ IL MOMENTO DI INIZIARE A PENSARE AI PROSSIMI REGALI DI NATALE.

Come ogni anno arrivati in questo periodo iniziano i dubbi e la domanda fatidica cosa regalare a Natale diventa il punto focale delle nostre giornate.
Cosa fondamentale evitare di spendere soldi con regali di Natale inutili che poi rimarranno negli sportelli delle cucine o nei cassetti delle camere. Un maglione, dei calzini, un bel pigiama? Si classificano tra i regali utili tuttavia c’è il rischio che non vengano apprezzati. E se invece quest’anno regalassimo qualcosa di diverso? Noi un’idea ce l’abbiamo:

IL VINO! ECCO COSA REGALARE

cosa regalare a natale vino

Regalare Vino sorprenderà amici e parenti e i buongustai ve ne saranno grati. Il vino è emozione e ricordo che non si esaurisce una volta consegnato il pacchetto. Chi riceve una bottiglia di vino potrà decidere se aprirla la sera successiva oppure aspettare un’occasione speciale, se berla da solo o in compagnia. Il vino è un’esperienza da vivere.

Ogni regalo riscalda il cuore, trasmette emozione, armonia e colore…
Ogni bottiglia è un soffio di luoghi e tempi lontani da portare con sè…

DUE REGOLE

Non comprate una bottiglia qualsiasi

Per chi non se ne intende, spesso le bottiglie sembrano tutte uguali, tuttavia è facile comprendere che non è così.

Cosa cambia tra una bottiglia e l’altra? Il messaggio che si vuole trasmettere a chi riceverà il vostro dono.

Informatevi sui gusti della persona a cui avete deciso di regalare del vino, chiamate il suo compagno, sua madre o il suo ristoratore di fiducia e chiedete cosa è solito ordinare tra bianchi, rossi o bollicine. Diffidate dei cesti preconfezionati perchè, salvo eccezioni rare, sono poco attraenti e senza emozioni: ormai anche i regali aziendali sono scelti in cantina e non al supermercato.

Privilegiate la qualità alla quantità

A parità di budget meglio regalare una bottiglia importante che un cartone da sei di un vino del supermercato. Non serve spendere un capitale, la fascia tra i venti e i quaranta euro regala sorprese insuperabili, per tutti i gusti. L’equazione prezzo alto uguale qualità garantità ha spesso delle eccezioni.

 Cosa regalare a Natale Vino Castello degli Angeli

COME REGALARE IL VINO?

Due bottiglie uguali sono meglio di una | Va bene la longevità e tutto il resto ma quando si ha una bottiglia che non si conosce il desiderio di aprirla è troppo forte. Meglio quindi regalare due bottiglie identiche. Una da consumare subito l’altra può aspettare.

Potendo scegliere il formato, meglio la magnum | Il formato da 1,5 litri mette tutti d’accordo. Figurone garantito, la magnum sa di festa e nobiltà. Sono più difficili da trovare, spesso la cosa migliore è rivolgersi direttamente alla cantina, ma è regalo cui qualunque appassionato non rimarrà indifferente. Garantito.

La lista di vini tra i quali scegliere è lunga e ogni buon consiglio è graditissimo. Individuate con attenzione, passione e cuore la vostra etichetta da regalare: scoprite realtà dietro alle quali vi sono storie di vita vera, con giorni, mesi e anni dedicati al Vino.

STATE CERCANDO UN’IDEA REGALO PER NATALE? SCEGLIETE UN DONO DI VINO DALLA CANTINA DI CASTELLO DEGLI ANGELI.

PER INFORMAZIONI E PREZZI CONTATTATECI: info@castellodegliangeli.com

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here