COME FARE LA LISTA NOZZE?

0
136
views
come scegliere la lista nozze

IN ORIGINE IL GALATEO NON PREVEDEVA LA LISTA NOZZE TUTTAVIA ANCH’ESSO SI E’ ADATTATO ALLA PRATICITA’ DEI TEMPI MODERNI.

Le regole del Bon Ton proclamano la libertà degli invitati nella scelta del dono per gli sposi e non prevedono alcun suggerimento da parte dei festeggiati. L’innegabile riconoscimento della praticità della lista nozze ha fatto si che anche il galateo si adattasse quindi oggi sono gli invitati a mettere da parte il proprio gusto personale per attenersi alle preferenze espresse dagli sposi.
Da qui nasce il dilemma per molte future coppie di sposi: DOBBIAMO FARE LA LISTA NOZZE? COME FACCIAMO E COSA INSERIAMO?

Non sottovalutate La lista di nozze!
Uno strumento utilissimo per accompagnare gli ospiti nella scelta di un regalo sicuramente gradito!

Castello degli Angeli lista nozze consigli utili

LISTA NOZZE SI MA SEGUENDO I NOSTRI CONSIGLI

Vorrei regalarti un oggetto che rimanga” è una frase che risuona nelle vostre menti? Bene per fare in modo che quell’oggetto permanga realmente nella vostra casa e che magari si riveli anche utile: sceglietelo voi!

1. SCELTA DEL NEGOZIO
Trovate un negozio che vi appaghi nello stile, facilmente raggiungibile dai vostri ospiti, magari una catena di negozi o se avete amici dall’altra parte del mondo la lista nozze dovrà essere on line. ATTENZIONE: il negozio non vi deve imporre l’acquisto di tutti gli oggetti individuati.

2. OGGETTI IN VARIE FASCE DI PREZZO
Da pochi euro a cose più preziose in modo da evitare il più possibile di ritrovarvi cose sgradite e contemporaneamente non mettere in difficoltà gli ospiti.

3. PUBBLICATELA CON LARGO ANTICIPO
Fate si che sia pronta all’incirca quattro mesi prima delle nozze in modo da dare la possibilità agli ospiti di fare il regalo con la dovuta calma e senza dover correre all’ultimo minuto.

Scopri l’idea geniale di Zankyou: è affidabile perchè l’abbiamo provata personalmente!

Castello degli Angeli lista nozze classica

LISTA NOZZE: COSA CI METTO?

Cogliete l’occasione per farvi regalare quello che probabilmente non comprereste mai oppure per soddisfare un desiderio. Utili o addirittura irrinunciabili i robot da cucina hi tech: dal BIMBY alla Moulinex, una planetaria, un super forno o la mitica Dyson. Un’altra idea: l’estrattore di succhi sarà il vostro braccio destro nei periodi detox.

Castello degli Angeli lista nozze hi techLISTA NOZZE DI VIAGGIO

Valida e sempre più diffusa scelta per i futuri sposi. A casa avete tutto ciò che vi serve e desiderate che i vostri ospiti possano condividere la vostra esperienza per il viaggio di nozze.

La Lista-Viaggio è la ripartizione di quote
per sponsorizzare
la vostra luna di miele.

Dettagliate gli elementi che andranno a comporre il vostro viaggio mantenendo la regola delle fasce di prezzo diversificate. Ogni invitato potrà così scegliere se acquistare il volo, piuttosto che la visita guidata ad un museo o l’accesso alla spa. Un modo simpatico per concretizzare il dono effettuato e nel momento in cui andrete a viverlo saprete chi ringraziare, magari con una cartolina o un selfie!

RICORDIAMOCI IL BON TON

PER GLI OSPITI
Non sapete cosa fare, gli sposi non hanno dato alcuna indicazione… solo in questo caso è gradita la “busta”.Come anticipato oggi è galateo chiedere agli sposi quali siano le loro preferenze.

PER GLI SPOSI
Evitate di inserire nelle partecipazioni il numero di conto corrente su cui effettuare il versamento, aspettate che vi venga chiesto!

Altra regola importantissima non esprimete mai il costo del ricevimento potrebbe sembrare la richiesta di un versamento minimo rispetto alla loro presenza.

NON DIMENTICATEVENE…

Monitorate la lista periodicamente in modo tale che se qualche invitato avesse già provveduto ad acquistare un regalo potreste ringraziarlo subito depennando così il regalo stesso dalla lista. Vi renderete conto dell’andamento della stessa e potrete aggiungere anche oggetti in caso ce ne fosse bisogno o acquistare quelli rimasti in lista.
E per ogni dubbio riguardante le tempistiche eccovi alcuni consigli.

RICORDATEVI: cercate il giusto compromesso tra utile, indispensabile e tanto desiderato.

Mediate dunque tra sogno e bisogno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here