Ricetta primaverile: tagliatelle dell’Amore

0
168
views
tavola primavera Castello degi Angeli

Quando Marzo è pazzarello, esce il sole o forse nevica, cosa cucinare? Ecco una ricetta primaverile che scalda il cuore e lo prepara alla stagione dell’amore.

INGREDIENTI RICETTA PRIMAVERILE

500 g pasta fresca
zafferano, barbabietola ,spinaci
1 cucchiaino semi di papavero
3 carciofi
20 funghi porcini secchi
1 piccola cipolla
ciuffo di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
30 ml vino bianco secco
30 ml passata di pomodoro
burro e olio

PASTA FRESCA FATTA A MANO E CON AMORE PER UNA RICETTA PRIMAVERILE

uova e farina Castello degi Angeli

400 g di farina
4 uova
un pizzico d’amore

Per prima cosa ci dedicheremo alla preparazione della pasta: le TAGLIATELLE. Posiziona la farina sulla spianatoia formando un piccolo cratere al centro, all’interno del quale mettere le uova.

SPOLVERARE INTORNO CON DEL SALE

Sbatti le uova con una forchetta poi incorpora pian piano la farina con le dita partendo dalle pareti intorno. Inizialmente sarà granulosa, continua a lavorarla per almeno 10 minuti con energia fino ad averla unita tutta con una considerata elasticità.

Dividi il composto in tre parti e per colorare la pasta di GIALLO aggiungi lo zafferano, di ROSA aggiungi le barbabietole frullate, di VERDE aggiungi gli spinaci cotti e poi tritati nel mixer.

Se vuoi colorare la pasta di nero, devi aggiungere il nero di seppia. Clicca qui per scoprire come fare. 

Pasta Fresca Castello degli Angeli

Continua a lavorare la pasta con le mani tirandola avanti indietro fino a creare un panetto. Dopo averlo lasciato riposare mezz’ora, stendilo con un matterello sulla spianatoia ben infarinata. Arrotola la sfoglia su se stessa e  tagliala striscioline di circa 3 cm per creare le tue tagliatelle dell’amore per una perfetta ricetta primaverile.

CONDIRE LA PASTA

Fai rinvenire i funghi in acqua tiepida nel mentre pulisci i carciofi e per evitare che si scuriscano immergili in acqua acidula con succo di limone.

Prepara un trito con cipolla, prezzemolo e funghi.

Metti a rosolare il tutto con olio e aglio, lascia insaporire e aggiungi i carciofi. Sala e  poi fai cuocere 5 minuti a fiamma dolce.

Aggiungi la passata di pomodoro,

1 cucchiaio di farina per amalgamare,

fai cuocere per 10 minuti.

Sfuma con vino bianco e alza la fiamma per 2 minuti per far evaporare. In fine aggiungi il burro continuando la cottura per altri 5 minuti, finché i carciofi saranno teneri.

Versa il tutto in un robot da cucina.

Fai cuocere la pasta e saltare il tutto in un saute’.

Ricetta vegetariana Castello sdegli Angeli

Come decoro aggiungi dei semi di papavero. Ora il tuo piatto è pronto per essere servito!

Scopri le idee per decorare la tavola di primavera tra i consigli di Barbariccia Blog, potrebbero diventare ispirazione per il tuo matrimonio!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here